Colpa medica: la responsabilità del medico

Oggi con l’emergenza sanitaria bisogna fare i conti con nuove sfide ma anche cambiamenti che incidono sulla realtà dei singoli. Tanti si preoccupano delle restrizioni quando invece non si rendono conto delle difficoltà enormi che stanno passando le persone ammalate e colpite dal virus. Gli avvocati penalisti Bologna si occupano di colpa medica, un tema molto attuale oggi.

Quando si parla di colpa e responsabilità medica bisogna mettere su un piatto della bilancia la difficoltà nell’esercitare una professione così delicata sull’altro I pazienti che hanno ricevuto un danno. Una tema così dibattuto perché È difficile trovare un punto di equilibrio tra la tutela di una professione che richiede scelte drastiche e la responsabilità che ne deriva.

La responsabilità del medico non solo civile ma anche penale. Purtroppo, È difficile essere molto severi con un medico perché questo porterebbe gli altri professionisti ad abbandonare tutte le pratiche più rischiose, sebbene in grado di salvare la vita del paziente. Infatti, potrebbero tutti essere influenzati negativamente e intimoriti dalle pene in cui incapperebbero nel caso di un risultato negativo.

Purtroppo, se da un lato c’è un paziente che ha subito un danno, dall’altra c’è la necessità capire che i medici hanno quotidianamente a che fare con scelte difficili che possono salvare la vita del paziente ma anche avere conseguenze legali. Si parla infatti di un progressivo utilizzo della cosiddetta medicina difensiva. Si tratta di una tendenza ad utilizzare sempre più spesso terapie standard per evitare che il medico venga indagato per colpa medica. È un tema molto delicato insomma perché c’è anche la necessità di difendere i cittadini dagli illeciti medici che non possono restare impuniti.

La responsabilità medica è una forma di responsabilità professionale che riguarda chi esercita l’attività sanitaria. Il medico risponde solo in caso di dolo o colpa grave. Tuttavia, ci sono degli aspetti della medicina che i singoli possono far fatica a comprendere come capita in tutte le situazioni di emergenza in cui è difficile intervenire e salvare la vita al paziente.

Potrebbero interessarti anche...