Rifare il bagno da cima a fondo: che cosa significa

Quando si parla di rifare completamente il bagno, ci sono diversi interventi che si possono fare. Per caprie meglio quali sono, basta leggere questa brevissima guida che segue.

Demolire la vecchia vasca da bagno

Di solito, quando si rifà completamente un bagno, si inizia dal demolire la vecchia e ingombrante vasca da bagno. È un elemento che occupa un sacco di spazio e che oggi conviene sostituire per diverse ragioni legate anche alla sicurezza. Si possono comunque lasciare intatti gli attacchi idraulici e  gli scarichi per maggiore praticità.

Installare una doccia a filo pavimento

Al posto della vasca da bagno si preferisce oggi installare un box doccia. Per curare l’estetica, l‘ideale sarebbe la doccia a filo pavimento. Si tratta di evitare la formazione di uno scalino tra il pavimento e l’ingresso del box. Si può decidere di installare un piatto doccia a filo pavimento incassandolo oppure di proseguire con il pavimento, lasciando un po’ pendenza in corrispondenza dello scarico per far confluire l’acqua. È un sistema che moltissimi oggi preferiscono perché oltre ad avere un’estetica curata, rende più facili anche le operazioni di pulizia.

Rifare pavimenti e rivestimenti

Durante il rifacimento di un bagno è quasi obbligatorio demolire i vecchi pavimenti e rivestimenti preferendo parti dallo stile più moderno spesso in un bagno vecchio ci sono delle piastrelle quadrate 20 x 20 che oggi sono inguadabili e fuori moda, si preferiscono formati più grandi oppure piastrelle esagonali. Per i rivestimenti, molti optano per piastrelle tipo mosaico.

Installare sanitari sospesi

Un bagno moderno e al passo con le ultimissime tendenze, ha per forza i sanitari sospesi. Questi invece di poggiare a terra, hanno gli scarichi a muro. In questo modo, si ottiene una maggiore pulizia degli spazi. Avendo il pavimento completamente libero da elementi appoggiati sopra, apre che la superfice sia più grande. L’ideale è anche scegliere mobili dell’arredo bagno sospesi per un risultato di grande impatto e coerente.

Per spostare le macerie e i calcinacci, basta un piattaforma aerea a noleggio su  www.noleggiopiattaformeaereemilano.com

Potrebbero interessarti anche...