Prima accensione assistenza caldaia Beretta Roma

La prima accensione è un momento molto importante per quanto riguarda l’installazione della caldaia: in questo momento si scopriranno eventuali problemi o altre questioni. Motivo per cui è basilare che ad effettuarla sia un tecnico di assistenza caldaie Roma, specialisti del settore da oltre 60 anni.

Accendere per la prima volta la caldaia, significa semplicemente dare il via alla garanzia che la casa costruttrice ci fornisce. Finita l’installazione, il tecnico esperto vi rilascerà una dichiarazione di conformità del dispositivo.

  • Prima Accensione della Caldaia

Il tecnico compilerà un libretto di utilizzo e manutenzione, andando poi a verificare la combustione: generalmente le aziende forniscono gratuitamente il servizio di prima accensione.

Controlli effettuati dal tecnico:

  • collegamenti
  • alimentazione elettrica
  • distribuzione gas
  • assenza di perdite
  • pulizia scarichi

Ad ogni manutenzione verrà apposto il bollino blu.

  • Rilascio certificato di conformità

Svolta la prima accensione vi verrà rilasciato questo certificato e partirà la garanzia della vostra caldaia: quella basica prevista dalla legge è di 2 anni ma potete scegliere di aumentarla acquistando un’estensione di garanzia.

Si consiglia una manutenzione periodica per evitare di trovarsi con la caldaia non funzionante in pieno inverno: un corretto funzionamento implica risparmio energetico, economico e rispetto per l’ambiente.

  • Il cronotermostato: un magico aiutante

Con questo apparecchio potrete scegliere di riscaldare stanza specifiche, impostare la temperatura e persino gli orari in cui volete che il riscaldamento sia acceso. Ad esempio potete impostare l’ora dalle 6 alle 8 del mattino, per il bagno in modo da entrare e trovarlo caldo.

Il segreto sta nel farlo partire una mezz’ora prima rispetto a quando ci alziamo: in questo modo possiamo trovare l’ambiente già caldo e confortevole.

Stessa cosa possiamo fare di sera con le stanze da letto: se andiamo a dormire alle 22 possiamo impostare l’orario di accensione intorno alle 21 e fino alle 23, in modo da avere un piacevole tepore.

Assolutamente sconsigliato:

  • impostare la temperatura oltre il 20 gradi
  • tenere acceso il riscaldamento tutta la notte

Economicamente dispendiosi, energeticamente inutili e danneggiano la salute: a voi scegliere ma ricordate che non dovete trasformare casa vostra nelle Bahamas.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...