Terra Santa

Il viaggio religioso in Terra Santa è nel cuore di tutti i cristiani, percorrere le stradine della Gerusalemme Vecchia, fino ad arrivare alla basilica del Santo Sepolcro per salire al Calvario, al Muro Occidentale ed alla Via Dolorosa.

Ripercorrendo i passi di Gesù il pellegrino che giunge da ogni parte del mondo, vive un’esperienza unica ed intensa, tutta imperniata sulla fede, è  vivere i luoghi della terra promessa da Dio al popolo ebraico ed alla sua discendenza.

Ogni anno migliaia di fedeli spinti da diversi propositi, possono visitare la terra che ha dato le origini a Gesù, il luogo dove è morto e dove è resuscitato.

Per molti è un percorso di conversione, durante il quale ognuno riconosce i propri peccati, confessa le proprie colpe per riconciliarsi con il Padre e condurre la vita di tutti i giorni, con una rinnovata energia.

Per altri è un cammino di lode ed adorazione del Signore e dei Luoghi Santi (citati nella Bibbia e nelle Sacre Scritture), per ringraziare dei doni ricevuti, per invocare il perdono dei propri peccati, per richiedere una grazia o per il compimento di un voto.

La Terra Santa non è solo meta di tanti cristiani, ma è una destinazione anche degli ebrei e dei maomettani, secondo i quali Maometto, il più grande profeta dell’Islam, giunse in questo luogo alla fine del suo lungo viaggio sulla terra e proprio da qui ascese misticamente in cielo.

Per ogni credente recarsi in questo luogo privilegiato rappresenta oltre ad un momento di preghiera e di meditazione, l’occasione unica di avvicinarsi veramente al Signore, perché da qui è inizia il cammino di salvezza per ogni persona guidata dalla fede, come avvenne con il popolo ebreo. Acquistare un souvenir religioso o fare un regalo cattolico ad una persona cara avrà una grande importanza religiosa e morale.

 

 

Potrebbero interessarti anche...