Lerici: le spiagge più belle

Lerici è un piccolo comune in provincia di La Spezia in Liguria che diventa molto frequentato nella stagione estiva grazie alla presenza di un mare azzurro e perfetto per rinfrescarsi dal grande caldo estivo. La zona è a misura di turista con servizi come ristoranti e vie per lo shopping serale. Molte sono le spiagge dove andare in base alle proprie esigenze.

San Terenzo: per chi vuole anche un po’ di storia

La spiaggia di San Terenzo è un luogo davvero interessante perché il litorale si estende proprio ai piedi del castello omonimo. Dopo aver passato al mattina al sole su questa spiaggia formata per lo più da piccoli ciottoli rotondi, un po’ come in tutta la Liguria, si può andare a piedi al cestello ed entrare per una breve visita. La posizione all’interno del golfo assicura un mare più calmo rispetto al resto. Nella zona della Baia Blu, chiamata così per le sue acque, ci sono anche gli ascensori per raggiugere senza fatica la caletta.

Venere Azzurra: per i romantici

Nella lista delle spiagge lerici non poteva mancare quella della Venere Azzurra che si trova nel golfo dei poeti. È una spiaggia prevalentemente libera ma ci sono alcuni sporadici stabilimenti balneari dove trovare i servizi. È una zona indicata per chi preferisce la spiaggia libera comunque per godere a pieno del tramonto senza troppa folla.

Eco del Mare: per i più esigenti

Per chi non rinuncia al lusso e ai servizi esclusivi anche quando è in vacanza al mare a Lerici, allora le spiagge Eco del Mare sono quello che serve. In queste spiagge lerici , al posto dei classici ombrelloni e lettini in nylon intrecciato ci sono tende e cuscini bianchi che rendono il tutto molto più chic. Dopo la spiaggia, diventa obbligatorio l’aperitivo e la cena nei ristoranti della zona che hanno uno stile shabby chic con contaminazioni marine: corde, lanterne, conchiglie, stelle marine, barchette e tocchi blu completano il look dei ristoranti più alla moda.

Potrebbero interessarti anche...