Il Giradischi torna di moda

Giradischi

 

Se avete un marito amante della buona musica sia classica che moderna, che conserva con tanta cura la raccolta dei vecchi dischi in vinile di suo padre, ma deve rinunciare al piacere di ascoltarli, per Natale fategli un regalo un po’ insolito, un Giradischi Vintage.

 

Certo che la musica prodotta da un vinile ha un fascino particolare, riesce a trasmettere emozioni uniche, trovare un giradischi in buono stato e soprattutto funzionante è un’impresa, allora potete optare per un modello dotato di una tecnologia moderna, ma che conservi dettagli retrò.

 

In commercio potete scegliere tra una vasta gamma di soluzioni, potete spaziare in un’ampia gamma di colori, dal classico nero, al tradizionale rosso anni ’60, al blu’, all’arancio o al turchese.

 

Alcuni modelli sono dotati di una comoda custodia a valigetta, dove non solo trova allocamento il giradischi, ma trovano posto anche alcune copie di dischi, una volta chiusa renderà facile la conservazione ed il trasporto.

 

I materiali in cui sono realizzati naturalmente sono vari, si va dalla semplice plastica  alla morbida e resistente pelle che ne accresce il valore.

 

Vostro marito sarà molto felice di ascoltare seduto comodamente in poltrona, i vecchi 45 giri, per non parlare delle compilation dei 33 giri e se possiede qualcuno a 78 giri vivrà un’emozione davvero unica, ascoltando un suono pulito ed ineguagliabile.

 

Retrò sicuramente ma con qualche dettaglio un po’ più moderno, come il comodo ingresso USB appositamente studiato e realizzato per supporti esterni removibili come le schede SD.

 

Oltre a godere di una melodia unica, un giradischi vintage diventa un vero e proprio elemento d’arredo, con il suo fascino vissuto da’ un tocco di eleganza a qualunque ambiente della casa.

Ringraziamo per l’articolo IdeaRegalo.it, portale di consigli per le idee regalo. Troverai suggerimenti utili su cosa regalare a Natale e non solo!

Potrebbero interessarti anche...