Automatizzazione di serrande e avvolgibili: una soluzione davvero valida

Oggi si sente spesso parlare di automazione di avvolgibili e serrande Roma per poter avere accesso a vantaggi come la fine della fatica e delle perdite di tempo per aprire e chiudere il negozio, la porta del garage o quello che c’è. Vediamo subito di capire meglio come si fa e che vantaggi ci sono.

Come si fa

Automatizzare avvolgibili e serrande Roma è molto più facile di quanto si possa pensare perché si tratta di un’operazione davvero metolo facile. È possibile automatizzare qualsiasi tipo di serranda o avvolgibile presente, anche se installato molti anni fa da ditte che ormai nemmeno esistono più. Per questa operazione, è necessario smontare la parte del cassonetto dove si avvolge la serranda. In questa parte, a alto c’è il meccanismo che deve esser automatizzato. Basta aggiungere un piccolo motore che apre e chiude la serranda senza dover fare più fatica. Se non dovesse esserci lo spazio necessario per installare il piccolo argano a motore, si può creare lo spazio necessario e avere così il vantaggio di cui tanto si apra.

Nessun tipo di perdita di tempo

Il primo vantaggio nell’automatizzare una serranda riguarda il fatto che non servirà più tanto tempo per aprire e chiudere. Chi ha un negozio sa benissimo, che al mattino e alla sera è necessario prevedere un po’ di tempo di margine per aprire e chiudere al pesante serranda. Lo steso vale per chi al mattino deve uscire con l’automobile dal garage che impiega diverso tempo: aprire il basculante, salire in auto e uscire dal box. Poi si scende di nuovo dall’auto, si cala la serranda e si riparte con l’automobile. Grazie all’automazione tutto questo è solo un ricordo!

Nessuna fatica

Basta con la fatica necessaria per aprire pesanti avvolgibili e serrande Roma grazie all’automazione. Il piccolo motore montato dentro alla serranda fa tutto il lavoro e la fatica, dicendo per sempre addio al mal di schiena e ad altri dolori che possono esserci per operazioni di questo tipo.

Potrebbero interessarti anche...