Arriva anche la fatturazione elettronica: ecco come farsi trovare pronti

filosofia fiscaleNe avete già sentito parlare? Sapete che nel 2016 sarà obbligatoria la fatturazione elettronica anche per le aziende private e non solo per quelle che operano nel settore pubblico? Con ogni probabilità sapete già di cosa sto parlando, ma siete pronti ad accogliere questo cambiamento senza subire problemi di alcun tipo? In Italia sono ancora parecchie le aziende che si affidano ancora al cartaceo, e di certo non solo per l’emissione delle fatture: pensate che un’azienda su 10 ancora non possiede delle apparecchiature informatiche, il che è davvero preoccupante visto che siamo ormai nel 2015!

Queste aziende saranno sicuramente quelle che incontreranno le difficoltà maggiori nell’adeguarsi alle novità in materia fiscale imposte dalla pubblica amministrazione, ma non saranno di certo le uniche a trovarsi spiazzate. Al giorno d’oggi infatti sono ancora parecchie le aziende che con la digitalizzazione hanno problemi, e anche queste dovranno adeguarsi alle nuove normative! Come faranno? Probabilmente si troveranno in grandi difficoltà, ma per fortuna esistono delle risorse che possono andare incontro alle loro esigenze e aiutarle nell’organizzazione digitalizzata di tutti i documenti.

Non avete idea di quali risorse stia parlando? Un esempio, che mi è sembrato molto valido e funzionale, è rappresentato dal portale www.filosofiafiscale.it: si tratta di un servizio di archiviazione digitale online di tutti i documenti contabili e ufficiali, che permette alle aziende ma anche ai privati di avere un archivio online in cui gestire tutti i tipi di documenti, in modo semplice ed intuitivo. Inoltre, grazie a questo servizio, gli utenti potranno anche scegliere di condividere tali documenti con chi desiderano ed evitare così i controlli diretti presso l’azienda da parte della pubblica amministrazione perché potranno fare tutto direttamente online!

Con l’arrivo dell’obbligo di fatturazione elettronica e con il crescente sviluppo tecnologico, era inevitabile che uno strumento di questo tipo divenisse essenziale e devo dire che Filosofiafiscale ha colto nel segno perché è stato uno dei primissimi portali a nascere con questo scopo preciso!

Per saperne di più sui servizi offerti da questo portale vi consiglio di andarlo a visitare all’indirizzo www.filosofiafiscale.it: potrete trovare tutte le specifiche del servizio ed iniziare anche voi a rinnovare i vostri metodi di archiviazione!

Potrebbero interessarti anche...