2 tipi di scaldabagno: qual è il migliore

Esistono due tipi di scaldabagno che possono essere utilizzati per la produzione di acqua calda sanitaria. È bene capire quali sono queste due differenti tipologie per individuare quella migliore. Di seguito in questa breve guida è possibile trovare un confronto per chiarire le idee.

Lo scaldabagno istantaneo

Lo scaldabagno di tipo istantaneo funziona un po’ come una classica caldaia. La sua caratteristica principale è attivarsi solo ed esclusivamente nel momento in cui si apre il rubinetto dell’acqua calda. Quando c’è necessità, lo scaldabagno istantaneo si accende per scaldare l’acqua che serve senza tenerla immagazzinata e pronta all’uso in un serbatoio. L’acqua esce sempre alla temperatura giusta senza disagi. Non ha un serbatoio perciò risulta più compatto e meno ingombrante. Altro punto di forza di questo scaldabagno riguarda il livello di consumi che è ridotto.

Tra le due tipologie, oggi questa risulta quella più diffusa perché presenta vantaggi maggiori. È la soluzione ideale per tutte quelle persone che sono a casa per meno ore al giorno e utilizzano l’acqua calda soprattutto durante le ore serali.

Lo scaldabagno con serbatoio

Nonostante lo scaldabagno di tipo istantaneo sia piuttosto diffuso, esistono ancora quelli conservatorio. Si tratta di un elettrodomestico che ha una grande serbatoio dove viene immagazzinata l’acqua calda sempre pronta per l’uso. Per garantire l’acqua alla giusta temperatura, lo scaldabagno si attiva non appena l’acqua nel serbatoio si raffredda. Può succedere che nel corso della giornata può succedere che lo scaldabagno si attivi più e più volte, aumentando i consumi.

Potrebbe trattarsi di una soluzione poco pratica ma invece è ideale per quelle famiglie numerose che sono in casa la maggior parte del tempo e utilizzano spesso l’acqua calda. Esistono modelli con soluzioni E tecnologie all’avanguardia per ridurre i consumi e migliorare l’efficienza per rispondere alle più moderne esigenze. Può però essere più ingombrante proprio per la presenza del serbatoio Dove è raccolta l’acqua. Possono anche presentarsi più spesso problemi legati al calcare che si deposita all’interno di questo serbatoio.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzascaldabagnimilano.it

Potrebbero interessarti anche...