Pressione della caldaia alta: come accorgersene e che cosa fare

Ecco come scoprire un problema di pressione alta della caldaia E che cosa fare.

Come accorgersi della pressione troppo alta

Purtroppo, se c’è problema di pressione troppo alta della caldaia non è così facile e immediato come invece nel caso contrario, cioè pressione troppo bassa. Anche per questo motivo varrebbe sempre la pena ricordarsi di controllare visivamente l’indicatore della pressione della caldaia, sorella manometro posto nella parte frontale dell’apparecchio di uso.

Tuttavia, ci sono alcuni segnali che si possono osservare per capire le condizioni della caldaia. Quando la pressione supera i due bar, possibile notare delle perdite soprattutto quando si accende il sistema di riscaldamento. Si possono trovare delle goccioline di acqua in corrispondenza delle valvole dei termosifoni. Inoltre, la maggior parte delle caldaie in caso di pressione eccessiva che supera i 3 bar quando la caldaia è accesa, aprono in maniera automatica una valvola che fa uscire un po’ di acqua. per Questo motivo, potrebbe ritrovarsi un po’ di acqua proprio sotto alla caldaia.

Che cosa fare

Nel momento in cui si dovessero annotare i segnali indicati sopra o ci si accorgesse che il manometro segni una pressione eccessiva, vale sempre la pena sentire una banda Il tecnico della manutenzione e assistenza Rinnai a Milano. Di solito, quando è stato interviene per operazioni periodiche di routine, controlla È sempre il livello di pressione della caldaia per garantire il corretto funzionamento E la produzione di acqua sanitaria nel corso del tempo.

In generale, è possibile intervenire anche in autonomia per ridurre il livello di pressione. Quello che bisogna fare funzionare i termosifoni. Di solito, può riuscirci anche chi ha poca dimestichezza ma meglio comunque fare molta attenzione ed evitare il fai-da-te.

È necessario aprire la valvola del termosifone per far uscire eventuale condensa, condensa, vapore o addirittura un po’ di acqua, tenendo quindi a portata di mano un bicchiere di plastica per evitare di mangiare il pavimento. Se problema di pressione dovesse persistere nel tempo, meglio che intervenga un Il tecnico della manutenzione e assistenza Rinnai a Milano che ricerchi la causa principale del guasto.

 

Potrebbero interessarti anche...