Ecco perché scegliere case a basso consumo energetico conviene anche al portafoglio!

casaLo studio tecnico Ferrarini ha aperto i battenti oltre 30 anni fa e da allora ha sempre offerto la sua professionalità e competenza nell’ambito delle costruzioni sia civili che industriali. Inoltre lo studio si occupa anche di lottizzazione, piani commerciali nonché di restauri e ristrutturazioni.

La conservazione del pianeta e dell’ambiente naturale va di pari passo con l’innovazione tecnologica e la ricerca di sempre nuovi sistemi ecologici tramite la ricerca. Questi concetti sono ben noti allo studio Ferrarini che propone progetti su misura per sfruttare efficacemente le risorse e aumentare il risparmio. L’uso di energie rinnovabili permettono, infatti, di risparmiare anche fino al 85% all’anno su tutte le utenze di casa. Progetti di case bioedilizia consentono dunque non solo una maggiore efficienza energetica, ma anche un grande risparmio.

Innovare e ricercare sempre nuove tecnologie per sfruttare le risorse alternative al petrolio significa costruire un futuro energetico ecologicamente e finanziariamente sostenibile. Lo studio tecnico Ferrarini propone soluzioni ad hoc per clienti desiderano sfruttare le risorse rinnovabili installando impianti ecosostenibili come impianti solari e pannelli solari. Nel settore delle costruzioni, sia civili che industriali, possono essere progettate pompe di calore. Invece, per quanto riguarda l’isolamento termico, possono essere effettuati interventi di controsoffitti, cappotto termico, isolamento e coibentazione.

Il motivo per il quale le case bioedilizia a basso consumo energetico sono considerate ecosostenibili è perché utilizzano in modo razionale energie e nuove risorse in modo da non alterare l’equilibrio naturale, rispettando il principio che l’uso delle risorse stesse, che abbiamo ricevuto dalle precedenti generazioni venga fatto in modo tale che le future generazioni possano riceverne uguali quantità, conservando il pianeta come l’abbiamo trovato al nostro arrivo. Si tratta di un impegno, non di una moda passeggera, anche le norme di legge puntano a un maggiore rispetto della natura e dell’ambiente. Quindi le case bioedilizia sono la risposta all’impoverimento di risorse naturali e al crescente inquinamento che deriva dal loro sfruttamento.

Il sito internet dello studio è all’indirizzo www.studioferrarini.com dove si possono anche scoprire i recapiti presso i quali contattare questi grandi esperti.

 

Potrebbero interessarti anche...